Mar24

BRANCHIE per la microeditoria - Secondo appuntamento

Author // Giuliana Tammaro, Silvia Basso Categories // BRANCHIE news, Events, Publishing Giovedì, 24 Marzo 2011

BRANCHIE per la microeditoria - Secondo appuntamento

Quante novità tutte insieme!

Ricordandovi che domenica 27 saremo a Tavola_Periodica e che siete tutti invitati a partecipare al brunch, vi comunichiamo inoltre che martedì 29 marzo 2011 alle 18:30 si terrà il secondo appuntamento con la rassegna BRANCHIE per la microeditoria.

In quest'occasione presenteremo la fanzine OSI, Occupa Spazi Incolti, legata al progetto omonimo e più ampio di Davide Spillari che sarà presente in galleria A+A e ci racconterà di che cosa si tratta.

OSI sarà inoltre in distribuzione in serie limitata durante la serata quindi siateci, e siateci presto!

Qui potete scaricare il comunicato stampa!

BRANCHIE per la microeditoria presenta
OSI, Occupa Spazi Incolti, un progetto di Davide Spillari

29 marzo 2011, h. 18:00
Galleria A+A | Centro Pubblico per l'Arte Contemporanea
San Marco, Calle Malipiero, 3073 - 30124, Venezia

Davide Spillari è nato a Verona nel 1988, abita a Venezia e frequenta il corso di laurea magistrale in Produzione e Progettazione delle Arti Visive presso lo Iuav.
E' laureato in filosofia con una tesi sull'estetica della fotografia e ha lavorato a Milano come fotografo e assistente di Paolo Bassanini.

Nel contesto di BRANCHIE per la microeditoria, secondo appuntamento della rassegna, Davide presenta il progetto Occupa Spazi Incolti, che prende origine dalla riflessione sull'occupazione degli spazi e la questione del corpo in relazione ad essa.

La volontà di affrontare queste tematiche nasce nel 2010 ed inizialmente si sviluppa durante il laboratorio tenuto da Renè Gabri allo Iuav.

L'occupazione del suolo da parte di un corpo politico e la decisione di intervenire attivamente, in prima persona, come macchina pensante affrontando la violenza delle continue divisioni spaziali, è il centro del suo discorso.

Spunti di riflessione gli provengono da diversi pensatori, filosofi contemporanei e non, come Giorgio Agamben e Hannah Arendt, i quali gli consentono di sviluppare pensiero e progetto.

Tra le performance di Spillari, la Tentata Occupazione di Piazza San Marco e Il MetroCubo, un'installazione che consiste in un un cubo nero di un metro per un metro con l'artista rinchiuso al suo interno.

Inoltre, attraverso la creazione di una fanzine omonima all'intero progetto, Davide compone il proprio mosaico di gesti che apporti così un valore aggiunto all'idea che persegue, attraverso un metodo di comunicazione affascinante come è quello dell'editoria.

OSI, la fanzine, verrà presentata e distribuita martedi 29 marzo alle ore 18:30 presso la Galleria A+A di Venezia con cui BRANCHIE collabora dall'inizio del 2011.

//INFO

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.aplusa.it

About the Author

Giuliana Tammaro

DSCN1473_montato_picc

Treviso, 22 marzo 1985.

Sono graphic designer e art director con competenze nel project managing e nell'editorial design.

Dal 2006 sviluppo e coordino progetti culturali e commerciali che coinvolgono diverse energie e professionalità.

Vivo e lavoro a Milano.

 

Silvia Basso

me2

Nata nel 1985 nella nebbiosa campagna friulana, trasferitasi poi per un periodo nella laguna veneziana, si è ora felicemente fermata a Firenze. 
Trascorre il suo tempo libero a leggere ed ascoltare musica seduta nei sediletti dei treni, oppure andando in scooter tra le colline.


  • Fruit
  • bolopaper
  • thetscontemporary
  • nerodiseppia